Archivi per il mese di: marzo, 2009

TRENO… verde

Verde
come la primavera in arrivo
verde
come l’aria fresca del mattino
verde
come il colore delle mie matite
verde
come la polvere per i colori su ceramica
verde melo, si chiamava così,
e impastavo con spatola la polvere impalpabile
verde melo
e univo diluente e medium
verde melo
e una punta d’acqua ragia
e dipingevo su piastrelle sbeccate
boccioli di rosa.

P.S: la magia del verde.


Annunci

TRENO… dire o pensare?

"Satis eloquentiae, sapientiae parum"

P.S: che sia il caso di metterci una croce sopra?

sottospecie: simbolismo allusivo a libera e "varia " interpretazione