TRENO… di ritorno 15

TRENO DELLA LETTURA

La lettura è spesso appagante, totalizzante per  occhi,  cuore e  mente. Sto leggendo due libri in contemporanea:  uno per occhi e cuore, l’altro per la mente.

Il primo riguarda un pittore divisionista italiano, Pellizza; affascina la luce che cattura lo sguardo arrivando all’anima attraverso il cuore. Pura magìa. Luce e controluce.

Il secondo riguarda una problematica del nostro tempo. (Mario Perniola: "Contro la Comunicazione". Einaudi 2004)

P.S:… ed ora che manca? Credo nulla… la crostata di fichi è quasi cotta e dorata a puntino…la osservo in "controluce" nel forno;-)

BUON 2008 a tutti!

Annunci