TRENO… girovagando

In cerca di un attimo di serenità, sono finita in un libro di favole e ho letto l’unica che ho trovato scritta :

" In un giardino bellissimo, ricco di verde , di laghetti e di fiori, un pavone vestito con livrea da pavone faceva la ruota ad una anatroccola vestita da antroccola che nuotava spensierata nello stagno; tanto fu lo stupore e la sorpresa di magico incanto che l’anatroccola, rapita, si tuffò a testa in giù e a zampette in su nell’acqua trasparente, rimanendo in bilico a metà … "

P.S: grazie dei commenti, passerò fra non molto a lasciare commenti, sì… fra non molto…

 

P.S:….

musapensosa ( che non so nemmeno chi sia se non da letture gradite sul blog) mi ha fatto dono di una bellissima poesia; non so come ringraziarLa … l’unico modo fattibile è invitarVi a leggere questi bellissimi versi su www.canzonipoesie.splinder.com  fra i commenti al post del 21 aprile 2007 e sul sito da Lei indicato. Grazie davvero! 

Annunci