TRENO…SCONSIGLIATO IL VIAGGIO

.

Ti ho pianto dieci anni fa

quando ti ho persa anche se eri sempre lì,

mille perchè senza pace.

Ti ho persa poco fa per la seconda volta,

definitiva.

Non so quale sia il dolore più grande,

il primo…il secondo…?

Un dolore sommato, addizione semplice nel conto.

Uno più uno però non fa due.

E’ solo un dolore ricomposto

nel ritrovare la sua naturale unità.

Un dolore ricomposto che osservo con occhi miti.

In silenzio.

Elaborazione del lutto da vivi.

Elaborazione del lutto da morti.

.

P.S:…è severamente vietata l’anafora!

.

(Mirella… rispondo qui al tuo commento precedente( post di ieri)…sono tornata al vecchio stile, ho reinserito il P.S., ho cambiato argomento…ma che vuoi farci, di meglio non mi riesce!!!

Annunci