TRENO…in   quel  di   RECANATI…

.

DIALOGO FRA UN VENDITORE DI FUMO ( PC) e un PASSEGGERE

.

VENDIT.:"Sogni, sogni nuovi a disposizione su gentile richiesta…"

PASS.:" Ma quanti sogni vendi, venditore PC?"

VENDIT.:"Non ne conto più ormai, ma un’infinità ogni giorno, e ne ho sempre di nuovi o di vecchi…"

PASS.:"E credi possano servire se sono sogni e , quindi, non reali?"

VENDIT.:"Ma..non saprei, so solo che ne vendo o regalo tanti…"

PASS.:"Non credi di essere una "droga" del pensiero, un’illusione che compare o svanisce con il tuo accenderti?"

VENDIT.:"La cosa non mi riguarda, io sono all’interno del sistema, quindi, non mi pongo questo problema. Quando sono in funzione esisto, e agisco solo quando esisto. Solo un po’ di sfasatura spazio/temporale, ma al di là di questo…nessuna lamentela…"

PASS.:"Però ho notato che molti sono i sogni richiesti, che idea te ne sei fatto?"

VENDIT.:" Tutti hanno bisogno di sognare; anche se la vita non ti dà lo spazio per i sogni, da qualche parte devono pur finire, essere incasellati, ordinati, convogliati. E’ questione di ordine del treno. Hai mai visto un treno con carrozze o vagoni in disordine? Non potrebbe funzionare se così fosse. Quindi c’è un ordine lineare e logico e in questo sta anche il vagone dei sogni sognati"

PASS.:" Dici?"

VENDIT.:" Sì…guardati bene attorno. Mentre sognamo siamo felici. E tutti ricercano la felicità. E non importa quanta sia e dove sia. E non importa a chi rivolgi i tuoi sogni. Sono sogni. Se poi vengono condivisi…seppur nel sogno…allora è armonia e gioia."

PASS.:"…ma…qualche dubbio l’avrei..e il reale dove sta?"

VENDIT.:"Il reale è sempre lì, è sempre uguale a se stesso, non muta. Ma il sogno ti dà la forza e l’entusiasmo di sorridere alla vita. Perchè poi è la vita quella che vivi. E’ la vita. E’ la vita quella che conta. E se un sogno ti allieta la vita …perchè no?"

PASS.:""…mi hai convinto…un po’ …forse…"

VENDIT.:" Vedi…"

PASS.:"Dammene uno, uno per me. Un sogno per me!"

VENDIT.:"Ne estraggo uno a caso…eccolo"

PASS:"Leggo?…." Che tu possa dipingere dall’alba al tramonto e dal tramonto all’alba, per tutti i giorni della tua vita…"….magari pensando a "te" aggiungerei?!?! ehehe:-))

.

P.S:..Il venditore di fumo PC, causa intoppi sindacali, è stato sostituito provvisoriamente da un distributore automatico. Siete pregati di digitare la parola " VORREI SOGNI", cliccare il pulsante ed estrarre il sogno…

A te che sogno è capitato?

P.S:..ma si è saputo perchè il venditore è stato sostituito?…voci di stazioncina…dicono che "parlasse troppo"!!!!!:-))))) 

 

Annunci