TRENO…CON STELLA VAGANTE

.

Dono insperato

l’aver conosciuto la tua anima.

Dono inatteso

la tua presenza disinteressata.

Dono indescrivibile

il sapere che ci sei.

Sarà qualche stella vagante

 arrivata fino a me

attraverso le tue parole?

Non so e non mi interessa saperlo.

So solo che, ora, continuo a contemplare,

in lontananza,

quella sua tremula luce,

estasiata.

.

P:S:…ma ti sei attrezzata per osservare il cielo?…telescopio o cannocchiale?…non dirmi che non sai riconoscere una stella da un satellite vagante!!!!…o semplicemente un aereo in volo notturno!!!…e se fosse la lampadina di quella cara vicina che cerca disperatamente il suo gatto!!!…controllo…il criceto è già impegnato…tutto a posto, non vorrei uscire di corsa,la sera, con la pila!:-)))

Annunci