TRENO…NON    E’    MAI    TROPPO   TARDI… 

.

GIOCANDO CON LE PAROLE

Volevo mandarti un messaggio, oggi, superando il  "mio " innato essere refrattaria a questa tecnologia. Almeno l’intenzione c’era…Non so maneggiare un telefonino, non con destrezza e senza far danni…

Volevo scriverti lunghe frasi, ben costruite ed  alquanto elaborate, ma … valutando il numero effettivo delle lettere da digitare… ho optato per un semplice  " ciao"; laconico, ma denso disignificati!

Sì, un semplice "ciao" magari con punto esclamativo al seguito…ottima idea, deduco.    Ora si passa dal pensiero all’azione….quindi…quindi? … quindi!

Clicco la lettera "C",  esce la " A", poi la "B"…ma io voglio la  "C"!!!.    Ora cancello…  ripeto….calma….che sarà mai scrivere  "Ciao! "…ci riescono anche i bambini !!!…..quindi….quindi???….quindi!!!

Ricomincio…. "A"… poi "B"…poi…."ABCC "….non va…,….bene ora!….ecco  "CC"….non due…..ne vorrei una sola….cancello….si cancella tutto,….ma una lettera compare in alto… "C "….clicco per sbaglio….messaggio inviato!!!!!!!…..ma che ho combinato!!!!!

Spero tanto che il tuo telefonino sia spento…  "CIAO "… te lo dico così!….ti va?

.

P.S:…ma ti sei ricordata di inserire il numero telefonico esatto?….ma  …perchè .. serve numero telefonico?:-)))))

Annunci