Archivi per il mese di: febbraio, 2005

TRENO…NON    E’    MAI    TROPPO   TARDI… 

.

GIOCANDO CON LE PAROLE

Volevo mandarti un messaggio, oggi, superando il  "mio " innato essere refrattaria a questa tecnologia. Almeno l’intenzione c’era…Non so maneggiare un telefonino, non con destrezza e senza far danni…

Volevo scriverti lunghe frasi, ben costruite ed  alquanto elaborate, ma … valutando il numero effettivo delle lettere da digitare… ho optato per un semplice  " ciao"; laconico, ma denso disignificati!

Sì, un semplice "ciao" magari con punto esclamativo al seguito…ottima idea, deduco.    Ora si passa dal pensiero all’azione….quindi…quindi? … quindi!

Clicco la lettera "C",  esce la " A", poi la "B"…ma io voglio la  "C"!!!.    Ora cancello…  ripeto….calma….che sarà mai scrivere  "Ciao! "…ci riescono anche i bambini !!!…..quindi….quindi???….quindi!!!

Ricomincio…. "A"… poi "B"…poi…."ABCC "….non va…,….bene ora!….ecco  "CC"….non due…..ne vorrei una sola….cancello….si cancella tutto,….ma una lettera compare in alto… "C "….clicco per sbaglio….messaggio inviato!!!!!!!…..ma che ho combinato!!!!!

Spero tanto che il tuo telefonino sia spento…  "CIAO "… te lo dico così!….ti va?

.

P.S:…ma ti sei ricordata di inserire il numero telefonico esatto?….ma  …perchè .. serve numero telefonico?:-)))))

 TRENO…VOCABOLARIO

Una macedonia di parole,

di nomi, di verbi, di aggettivi,

di sinonimi e di contrari

di congiunzioni

che uniscono

frasi per formare pensieri…

Un treno di parole che si dispongono

 in file ordinate

per elaborare concetti,

per sciogliere dubbi,

per confutare teorie,

per costruire e distruggere barriere mentali,

per convincerti che,

forse,

qualche volta, pensi…

in quel meraviglioso caleidoscopio

che è la mente…

.

P.S: ..e quante parole riesci ad ottenere?…e se usi anche il dialetto non finisci più!!…tranquillo…oggi non si usano più parole, ma solo monosillabi per i messaggi!…però che conquista!!!…e tu che usi?…io non so inviare messaggi…è rimasto qualche "piccione viaggiatore"???….ma come?…anche chi ha il doppio o il triplo dei tuoi anni sa messaggiare!!!…:-((((

TRENO…UN …PO’…COSI’…

Amore si manifesta.

Ha bisogno di occhi per vedere le sfumature variegate dei colori, ora intensi ora velati…

di tatto per accarezzare l’armonia delle forme e stringerle a sè…

di olfatto per inebriarsi del profumo del suo odore…

di gusto per assaporare lo sciogliersi dei sapori…

di udito per cullarsi sulla melodia dei suoni e dei timbri della voce…

…ma, per una volta,

 lasciami un Amore dove non c’è nulla di questo,

solo emozioni e sensazioni,

leggere come una piuma,

trasparenti come l’aria,

fresche come la brezza mattutina,

 sognate come un’utopia,

…un Amore presente e vivo,

fatto di tutto e fatto di niente…

.

P.S:…bè…devo dire che è economico…di questi tempi si risparmia su tutto e su niente…però,… che si fa per far quadrare i conti:-)))……euro, euro, euri, euri…così……e-u’-rompi…e-u’-rimbalzi! ..e non……….e-u’-rimpiangi!…e-u-ripide?…ma che dici!…………..e-u-rapide!!!…no grazie…sul fiume ci son già stata…qualche post fa!:-)))) 

TRENO…CON  SEMPLICI PAROLE

.

Ed è con semplici parole

che ci rasserenano il cuore

il punto da cui inizia

e finisce

questa spontanea

senza pretese

dolce

amicizia.

.

P.S: amicizia?…bè…se non ti piace metti la parola o il sinonimo che più ti aggrada…parlare, colloquiare, dialogare, sentire, amicizia, amore, emozione, sogno, fiaba, storia, novella……Ma che fai?…vai "novellando" del tuo buon tempo?…Ma sei di Recanati?…e la siepe?…no…nessuna siepe…solo uno schermo del PC  che " tanta parte dell’ultimo orizzonte il guardo esclude" …ma…di là da quello…"io nel pensier mi fingo"…e per poco …" il cor non si spaura"…:-)))…carinaaaaa! :-))))

TRENO…CON STATISTICA…2…RISOTTO…

Per la seconda volta…mi sia concessa una statistica…non so…ma mi diverte…:-)))  "Errare humanum est, perseverare diabolicum est" …va bè…va bè…non sottilizziamo troppo!!!

In base ai commenti precedentemente lasciati, è emerso che…( quanto lavoro..77 commenti!!!!…)

ci sono varie tipologie  comportamentali, spero di essere chiara e sintetica…quindi…

1. MESCOLA SEMPRE:

 MARZIA (sempre e, se mai, delega a qualche malcapitato di casa), XANDRIA (sempre, ma non mescola però la paella), Lo-struzzo-nero ( che poi ha famina…), ALIDADA (quando crede che serva mescolare…), CARNESALLI (mescola, mescola..senza il minimo dubbio!), NUOVA  ( mescola da anni…ma porta la testimonianza di un’amica che non mescola mai..!grazie!), QUELLACHENONSEI (mescola e manteca..) , GARDENIA ( proviene dalla scuola "mescolante veneta"…Mantegna o Palladio? Ma!…), BOLPY ( mescola…risotti agli asparagi per i due "cuccioli", però…), NELMONDODELLEFATE (mescola , ma non tantissimo), FLOR (mescola e manteca…con un po’ di paura che si attacchi…è donna sensibile:-))) ) ,MYTICMUSICMYLIFE (mescola…)

2 . CHI NON MESCOLA PIU’ ….PERCHE’ SI E’ STANCATO…!!!????

ELIROSE  ( non prepara più risotti perchè stanca di mescolare…ma davvero?…)

3 . I PIU ‘  SFORTUNATI…PER NON DIRE ALTRO :-)))

FLOREANA2 ( si attacca sempre,sia che mescoli sia che non mescoli quando prepara il risotto alla milanese…, quindi prepara quello alle sarde! che , dice lei, non si attacca…ma sarà problema di regione?..ma…), CHARAILE (si attacca sempre…troppo distratta dalla volpe!!!:-))) ), LOREANNE ( mescola e si attaccca, a volte..un po’ meglio.. per fortuna!!!)

4. MESCOLANO A INTERVALLI

LUCEBLU ( altrimenti non si diverte…solo quando parla…), MISIOLINA  (ogni 5 minuti…ragazza precisa!!!:-))), TATAIAIA ( esperta di cucina e di torte…mescola , mescola….)  ALIDADA ( risotto ai funghi con microspia, mescola poco..però mescola)

5. INGEGNOSI

BLUELE ( suggerisce la pala meccanica per la polenta!!!!)

6. ESPERTI

YETISTE ( usa la pentola a pressione e la ricetta di mamma….quindi non mescola e recupera tempo! perfetto! eh, …la mamma!!!)

7. DISPERATI

FILEMAZIO ( risotti in busta già preparati!!!  …nooo!!!!!)

8. CHI SI INFORMA E DOCUMENTA

QUELLACHENONSEI  ( legge l’Artusi, che purtroppo,non si sbilancia sull’argomento…)

9. FILOSOFEGGIANTI

GABBIANOYONA (ma si gira in senso orario o antiorario?….mmm????)

10. CHI HA  RISCHIATO LA VITA

LINO GRAZ ( in Spagna ha rischiato l’impiccagione per aver osato provare a mescolare la paella!…che uomo!!!)

11. VOTATI  AL SACRIFICIO

INNAMORATOCRONICO ( si offre come cavia per gli assaggi….!!!….che uomo!!!)

12. CHI AMPLIA LE VEDUTE …

NUOVA ( uno sformatino di spinaci e funghi dopo il risotto?..però…non male come idea!!)

MUJIRUSHI ( chiede il vagone letto post prandiale!!!…però…però…però…!!!!!)

13. CHI NON SI PRONUNCIA

STEFANOMASSA ( troppo impegnato in comunicazione…), ELLEDI’ ( preferisce essere "leggero"), UNSU (chiede del brodo di dado!?!), LORENZOT ( raffinato uomo di mare..propone risotto al nero di seppia), GIOSEFH ( attratto dal bello…risotto alle fragole..!!!), PATTINANDO ( che arriva…un po’ tardi?..), DUCA1DEGLI ABRUZZI ( gli piace il risotto alla milanese  WOW!!!), ARGOVIG ( arriva tardi in treno e mangerà poco…), HANKANK (..inzuppa la vita…mmm???), SALVOTON (…nulla..), ARKADIUS (ha letto solo la prima riga del post…innamorato?..), IPOTETICO ( dice…se per vivere bisogna mescolare continuamente..non avremmo tempo per altro :-))))

14. CHI NON CREDE!!!!!

TOPPERBLOG (non ci crede proprio…nooo!!!.. da te topper..non me lo sarei aspettato!!!…sig.!!), TIMELINE ( non ci crede..però chiede il segreto…),  MARIAGRAZIA (con delicatezza commenta…ma come si fa a non mescolare???)

15. CHI ERA DUBBIOSO E DISTRATTO

BARONEROSSO ( chiede: se non si mescola…perchè non attacca.?…rispondo…ma lo sai di che colore era il cavallo bianco di Napoleone???….mmm????)

16. CHI ADERISCE ALLA NUOVA SCUOLA

ELLIROSE ( brava!), PORTAMIVIA ( aderisce all’atto di fede…per risotto ai  germogli di soia!), STASERATROVEROLAMORE ( prova… ma poi va al Mc Donalds…poca fede!!!), BOLPY ( disposta a provare..), TIMELINE ( disposta a conoscere il segreto..), NELMONDODELLEFATE ( proverà…) ANAIRDA ( vuol provare…disposta a sprecare un risotto!!!)

17. CHI NON MESCOLA MAI…E VVIVA!!!

CICABU ( sicura!), MELUSINACH ( che ora lo fa sapere a tutti di non mescolare mai! Brava! così si fa!) FIORILE ( l’unica cosa che non rimescola è il risotto..ma rimescola tutto il "resto":-))))  LUNA ( conosce il meccanismo! Brava!) NUOVA ( porta la testimonianza di un’amica che non mescola mai!.. però lei non prova!…mmm??)

18. CHI ADERISCE AD UNA FILOSOFIA .. CHE NON OSO COMMENTARE! :-))) SI, NO… basta avere il piatto pronto e mangiare!!!

HYERONIMUS ( anche al burro basta mettersi presto a tavola!), FABRICH ( che pensa al mestolo ben colmo…), BARBARELLA( si fa invitare,dolcissima, rapita dal profumo:-))), FILEMAZIO ( preferisce…mangiare!), BURROBLU (è già a tavola con cucchiaio e pappa!), GUARDIANADEISOGNI ( gnam, gnam…ha una fame da lupi!), DAISY ( li apprezza, ma non li cucina! Prova!), CICABU ( appetito… chiede se ne è rimasto un po’..)

19.   il più carino di tutti… IL PIU’  PICCINO…

ILCHICCOCONTRO….piccino, ma intelligente! pensate che ha solo due dentini…ma ha già capito tutto della vita:..dà ragione alla mamma che sostiene che non si mescola, ascolta il papà che , a bassa voce, dice che si mescola un po’…sei grande chicco!!!…sarai un ottimo papà e un ottimo marito!!!

Oibò…la statistica è finita… GRAZIE a TUTTI per la partecipazione spontanea…e un saluto affettuoso con un sorriso…e un chicco di riso ;-))))

P.S:…per la cronaca…si prepara così:..soffritto di cipolla-due manciate di riso a testa-spruzzata di vino bianco-far evaporare a fuoco vivace mescolando-spianare il riso-mai mescolare da ora in poi-aggiungere brodo in modo da coprirlo-coperchio-abbassare la fiamma-controllare che il brodo sia sempre a livello del riso-aggiungere brodo-mai mescolare-dopo 15 minuti spegnere-mantecare-burro-formaggio-sale qb-zafferano….e servire fumante!!!…buon appetito!!!:-))))… è gradita risposta di conferma….grazie!

ULTIMA NOTIZIAAAAA…..un secondo prima di postare è arrivato il commento di conferma di BOLPY…non ha mescolato e non è attaccato!!!brava!!!.. però mentre aspettava paziente….si è mangiata una ciotola  di cioccolatini per tenere impegnate le mani!!!…ehhheheh:-))))….ma dico io….non potevi stirare? :-))))

TRENO…CON   VAGONE    RISTORANTE

Che scrivere dopo un San Valentino?

Non facile scegliere.   L’unico tema possibile è uno estremamente legato al reale, al concreto, al quotidiano forse anche banale.  E cosa di meglio se non dissertare su un tema di arte culinaria ?    Non scomoderò Apicio, o cuochi più moderni.  Solo il mio quaderno di ricette; aprirò un vagone ristorante, spalancherò finestrini perchè il profumo si diffonda liberamente tutto intorno nell’etere virtuale…

Sentite?..buono?….sì?…ancora una porzione?…prego…subito…a piacere!!!! E di che si tratta?   Risotto, un buon risotto alla milanese. Ma potrebbe essere anche un risotto alla zucca, alle zucchine, ai funghi, agli asparagi, alle cipolle, ai pomodori, alle ortiche, ai frutti di mare e perchè no…alle fragole…ma è sempre risotto…e questo è il punto essenziale.

Ne parlo su richiesta di Davide, blog  "Staseratroverolamore" che, a quanto pare, non trova l’amore di sera…ma dovrebbe cambiar titolo con un bel "oggipomeriggioforsetroverolamore", a parte questo, argomento decisamente fuori tema, torno alla questione oggetto di analisi, di dissertazione, oserei dire, quasi  filosofica!

Ma per preparare il risotto…si mescola sì, o si mescola no !????

Questo è il problema, essere mescolato o non essere mescolato.  Amletica culinaria domanda.  Ci sono in effetti due scuole di pensiero.   C’è chi lo mescola per  15 minuti ( cottura del risotto 18 minuti) costantemente, senza fermarsi un attimo…..e c’è chi , invece, non lo mescola mai, ma proprio MAI!… e non attacca!!

Io appartengo a questa seconda scuola, non mescolo , mai… solo quando spengo il fuoco, a fine cottura, ma aggiungo gradualmente brodo per non lasciarlo asciugare.

Lo so…sembra impossibile..ma…è un atto di fede!!!!!…..o credi o non credi. O mescoli o non mescoli. E non ci sono soluzioni intermedie. Non ci credi? Prova!

.

P.S:…ma non mescoli proprio mai? sicura?…..e certo, mai, mai,mai…e come credi possa stare a rispondere a tutti sul blog se dovessi stare 15 minuti a mescolare risotto!!!:-)))))

TRENO di SAN TRENINO….VA…LENTINO..

LETTERA

Amore mio dolcissimo

l’anima mia si perde nei tuoi occhi,

nel tuo sorriso,

nell’attesa di un tuo sguardo…

Nell’abbraccio della sera

si placa ogni inganno

ed ogni tormento

fra le tue braccia

ed i tuoi baci leggeri

che mi sfiorano il collo

e che si aggrovigliano nei miei capelli

per rimanerne,

 dolcemente, prigionieri…

.

P.S:…e a chi la spedisci?…come?…non sai?…hai perso l’indirizzo?!!….ma non è possibile!!!:-((((( 

 TRENO…SUL   FIUME…?

Un fluire ininterrotto di acqua schiumeggiante

di incresparsi vorticoso

verso una meta definita,

ma terrificante,

in un gorgo che porta all’oblio

 e al disperdersi totale.

Sono qui

stanca ed esausta

di remare controcorrente

su un’esile barca, travolta dai flutti,

senza tregua, remando con l’energia

che solo la disperazione sa dare

e la consapevolezza

che non c’è altra soluzione.

Remare ininterrotto, folle, disperato, straziante

fino allo sfinimento

per rimanere fermi sempre nello stesso posto

per non perdere posizione,

per non scivolare via

travolti verso la voragine…

il precipitare a cascata in un distruggersi

senza senso.

Le forze vacillano per lo sforzo impari

e per il tempo dilatato allo spasmo.

Ora basta, non perchè io desista

ma è giunto il tempo in cui

tu prenda il comando della tua barca.

.

P.S:…però se non hai seguito un corso di vela…meglio che tu rimanga a terra…cima, prua, poppa, cazza, lasca, nodo piano…piano?…e chi va forte…se non c’è vento!…bonaccia! :-)))

TRENO…CON PIANTA GRASSA

Hai mai visto quelle piante grasse

legate con filo di ferro alla ringhiera

di un qualsiasi balcone

con le radici all’aria e al vento,al sole e alla pioggia? 

Sono là, senza vaso o terra che le protegga,

sbattute dalle intemperie e dal sole cocente,

senza difesa

quasi impudiche nel loro nudo apparire

e ti domandi come possano vivere

perchè proprio dall’indifferenza degli agenti atmosferici

impietosi e violenti

traggono il loro sostentamento e l’unica possibilità di vita.

L’assurdo del vivere.

Basterebbe un colpo di fulmine più diretto

per tranciar le radici alla base,

un taglio netto, deciso…

ma non si sa come possa sempre ricrescere

una piccola, minuscola, invisibile radice

che la mantenga in vita, nonostante tutto…

.

P.S:….certo che se sei distratta e perdi sempre tutto….ora hai perso anche le radici!!!….ma come erano?…a fittone, ramificate,…o era un radicale libero?:-))))

TRENO…A SCARTAMENTO RIDOTTO

.

Equilibrio instabile

baricentro agognato

sofferto

in bilico su una fune

con un piede, malfermo,

 sospeso su un orrido

una voragine

…in bilico su di sè.

.

P.S:…e se qualcuno prova a dare una "pacca" di conforto sulla spalla…è la fine! caduta libera nel vuotooooo…..:-((((